Centro Diurno distrettuale

A chi è rivolto

Possono accedere persone con disabilità che abbiamo terminato il percorso scolastico e siano residenti nei comuni di Ladispoli o Cerveteri.

GITA

FINALITA’ GENERALI

  • Mantenere e potenziare l’autonomia dell’individuo in diversi settori, allontanando la prospettiva dell’istituzionalizzazione (orientamento spazio-temporale, manualità, cura del sé, espressione e conoscenza del sé);
  • Prevenire, compensare, alleviare la condizione di svantaggio in funzione dell'obiettivo più ampio dell'autonomia e dell'innalzamento della qualità della vita;
  • Mantenere e incrementare i livelli di competenza e conoscenza posseduti mediante interventi assistenziali, educativi, socio-riabilitativi che favoriscono l’integrazione nel tessuto sociale esterno;
  • Favorire la socializzazione del disabile e della famiglia, per evitare e/o rimuovere situazioni di isolamento sociale e per alleviare i carichi familiari.
  • Costruite spazi per sviluppare “ben-essere” sociale e integrazione di reti primarie e secondarie.

Tali finalità si raggiungono attraverso la realizzazione di attività di vario genere rivolte al gruppo, attuate presso il Centro ma soprattutto all’esterno, in un’ottica di condivisione e integrazione, anche grazie alla rete di collaborazioni esterne che negli anni la cooperativa ha sviluppato.

ICF

Classificazione Internazionale del Funzionamento Disabilità e Salute

L’ICF, è una classificazione che descrive lo stato di salute della persona in relazione al contesto, rendendo possibile cogliere tutte le difficoltà che da questo possono derivare.   

Presso il Centro la valutazione dei fruitori del servizio, propedeutica alla individuazione di obiettivi realisticamente perseguibili, viene effettuata secondo tale metodo, riconosciuto dalla Organizzazione Mondiale della Sanità che ne raccomanda l’uso. 

Le attività

Di seguito sinteticamente descriviamo quelle più significative

Ballo

Nell’area cognitiva migliora lo schema corporeo;
nell’area emotiva incrementa la capacità di manifestare positivamente i vissuti emotivi, superando fobie e paure varie e migliorando la stima di sé;
nell’area relazionale aiuta i rapporti di coppia;
nell’area psicomotoria migliora l’orientamento spaziale e la coordinazione motoria.

Ballo

Clicca sulla foto per ingrandirla

Laboratorio Di Giornalismo

Si tratta di realizzare una redazione giornalistica integrata con l’obiettivo di realizzare e distribuire, limitatamente alle famiglie ed ai servizi, un periodico; l’attività consente di mantenere l’abilità di scrittura senza avere la percezione di eseguire un compito, proporre un modo di stare insieme, fondato sulla collaborazione reciproca e lo scambio di idee finalizzato ad un obbiettivo comune, stimola l’interesse e la partecipazione alle tematiche di attualità e di interesse sociale.

Giornalino

Clicca per scaricare il PDF

Ed. speciale Papa
N° 2
N° 24

Laboratorio Di Cucina

Oltre che costituire un importante attività per migliorare autonomia ed autostima, potenzia sia l’attività motoria di mani e dita, attraverso la manipolazione, che la coordinazione oculo manuale, attraverso le azioni di schiacciare, impastare, sminuzzare, mescolare.

LaboRATORIO DI CUCINA

Clicca sulla foto per ingrandirla

Piscina

L’acqua e la pratica del nuoto rappresentano la possibilità di raggiungere un pieno benessere psico-fisico e la possibilità di mantenere una condizione di salute.
Un rapporto confidenziale con l’acqua permette al corpo di raggiungere il rilassamento muscolare e la piena consapevolezza del proprio respiro, inoltre, oltre ad avere effetti benefici sulla circolazione, rappresenta un’esperienza completa, infatti, avvengono sollecitazioni sotto l’aspetto psicologico, sensoriale, motorio, cognitivo, relazionale e sociale.

Consapevolezza Corporea

Stimola le persone a scoprire e risvegliare tutte le parti del corpo e ad utilizzarle ristabilendo un più profondo contatto con se stessi e con gli altri, aumentando fiducia negli altri e autostima.

CONSAPEVOLEZZA CORPOREA

Gite e escursioni

Oltre a stimolare la ricerca, la curiosità e la conoscenza del territorio, consente di sperimentarsi nella gestione delle proprie autonomie al di fuori del contesto familiare (igiene, vestirsi, mettere posto).

Gite e escursioni

Clicca sulla foto per ingrandirla

Tiro con Arco

Tutte le parti del corpo vengono sollecitate: la parte alta del corpo per mantenere l'arco e la trazione della corda, la parte bassa per il supporto e la stabilità, il peso sui piedi sollecita i muscoli della schiena, delle spalle, dell'addome, delle ginocchia e delle braccia, i tendini delle dita, le spalle e le braccia sono messi alla prova per migliorare la coordinazione dei movimenti e l’equilibrio.

Tiro con arco

Clicca sulla foto per ingrandirla

Equitazione

La finalità generale consiste nella sollecitazione e la partecipazione di tutto l'organismo (sia il sistema fisico che quello mentale) all’attività, stimola inoltre la capacità di espressione emotiva e relazionale.

Equitazione

Clicca sulla foto per ingrandirla

Yoga

La pratica dello Yoga è particolarmente adatta alle persone con disabilità anche mentale, apportano un maggior flusso di sangue, stimolano le funzioni nervosee sviluppano i muscoli deboli, inducono la focalizzazione del pensiero, la coordinazione dei movimenti e l’adattabilità sociale.

Teatro

Le discipline artistiche ed in particolare l'espressione teatrale costituiscono un percorso di creatività, ricreazione e talento particolarmente adatti alle diverse abilità; spesso abbiamo usato come strumento principale di comunicazione il corpo e la comunicazione non verbale in sinergia con il laboratorio di alfabetizzazione affettiva e il LIS.

Teatro

Clicca sulla locandina per ingrandirla

Laboratorio Di Scrittura Creativa

Si tratta di realizzare una raccolta di racconti e/o fiabe il cui testo viene interamente ideato e scritto dai ragazzi del centro.
Il progetto prevede di integrare la costruzione dei racconti con la realizzazione di disegni che rappresentino le sequenze delle storie, al fine di permettere a tutti di partecipare nel rispetto delle abilità e delle competenze di ciascuno; l’obiettivo è volto ad agevolare l’espressione emotiva dei vissuti personali e di sviluppare le funzioni cognitive e le abilità linguistiche.

Laboratorio Di Fotografia

La fotografia è un mezzo che offre infinite possibilità collegandosi a tutti gli altri laboratori e iniziative che vengono realizzate le cui fasi attraverso il mezzo fotografico possono essere documentate e consentire lo approfondimento e la riflessione sul lavoro svolto. Anche le esperienze vissute all’esterno del Centro attraverso le escursioni volte a ricercare soggetti interessanti da fotografare o ad approfondire osservazioni e indagini ambientali, sono vissute con interesse, stimolando l’attenzione e la capacità di osservazione. Al termine di ogni laboratorio a tema si realizza una mostra fotografica.

LAB. CI SIAMO FOTOMONTATI LA TESTA!

LAB. CIBO ARTE CINEMA MITO

“Cibo, arte, mito, cinema e creatività!”
I laboratori di fotografia vanno sempre al di la del mezzo fotografico e divengono strumenti per facilitare la conoscenza, la ricerca, l’apprendimento, la creatività…
Il tema del “cibo” attraversa il tempo, la storia, le arti e la conoscenza.
Ampia, dunque, la gamma di stimoli ai quali si è potuto attingere e che hanno costituito una spinta all’acquisizione di nuove nozioni ma anche all’inventiva creativa volta alla costruzione di una immagine fotografica.

Clicca sulla foto per ingrandirla

Laboratorio Di Informatica

Il computer può diventare, grazie alle sue caratteristiche comunicative e alla configurabilità della sua interfaccia, un ausilio indispensabile per il raggiungimento di una maggior autonomia per il ragazzo disabile, facilitando l’apprendimento, la scrittura, la comunicazione e anche il gioco.

Lab. informatica

Clicca sulla foto per ingrandirla

Laboratori Pedagogici: Comunicazione, Motricità, Musicoterapia

Tendono alla valorizzazione della persona nell'integrazione delle sue componenti emotive, intellettive, corporee, attraverso azione e interazione: nell'uso dello spazio e degli oggetti; interagendo con l’altro e con gli altri; nella capacità di rappresentarsi agli altri attraverso il movimento, la parola, il gioco. Ricerca nuove capacità di adattamento del corpo al proprio ambiente, usa opportuni stimoli sonoro musicali per sviluppare abilità e fronteggiare situazioni di difficoltà e disagio.

Laboratorio di Archeologia

La ricchezza del nostro territorio costituisce uno stimolo ad approfondirne la conoscenza estendendola agli usi e costumi del passato in modo giocoso e in sinergia con altri laboratori (teatro, laboratori artistici, cucina.

Computer Gametherapy

È una metodologia che si avvale di tecnologie informatiche e videogiochi, utilizzata soprattutto per le patologie del linguaggio del pensiero e della relazione; non è invasiva e fortemente motivante.

Laboratori Artistici e Creativi

La finalità generale è volta ad aumentare la consapevolezza intrapsichica e anche interpersonale delle persone rispetto alle proprie capacità e ai propri limiti, con l’obiettivo di renderle capaci di elaborare strategie per superare le difficoltà in maniera autonoma e creativa; vengono realizzati oggetti con materiali diversi.

Laboratori artistici

Laboratori Di Autonomia: Igiene Personale, Ambiente, Uso Denaro, Mezzi Pubblici, Orientamento...

Il laboratorio di accompagnamento all'autonomia si realizza presso il Centro, all’esterno (uso bus, orientamento…) e presso un appartamento arredato e dotato di elettrodomestici messo a disposizione dalla Goletta, in modo da sperimentare realisticamente le varie attività domestiche. È previsto di supportare i genitori affinché siano in grado di incoraggiare adeguatamente i figli anche al di fuori del contesto del Centro.

Laboratori di autonomia

Clicca sulla foto per ingrandirla

laboratorio ecologico

I ragazzi sono stimolati a realizzare la raccolta differenziata in modo corretto e a riutilizzare il materiale da scarto (tappi, bottiglie, carta, contenitori…) in una veste nuova, stimolando apprendimento e creatività.

Orto Biologico e Giardinaggio

Si tratta di attività educativo-riabilitativo da svolgersi prevalentemente all’aperto, presso il centro e presso le aree verdi messe a disposizione dalla Goletta. Il lavoro è strutturato in modo da favorire lo sviluppo di abilità nelle sfere: cognitiva, affettiva-relazionale, sociale, motoria e lavorativa.

Orto

Clicca sulla foto per ingrandirla

Giochi motori

Sono rivolti ad implementare e a conservare le abilità psico-fisiche e di relazione e al potenziamento del coordinamento corporeo oltre a stimolare il rispetto delle regole.

Alcune delle nostre pubblicazioni

Gli Interessati possono inserire i dati

e saranno ricontattati quanto prima

I campi con * sono obbligatori

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.
Leggi la Privacy Policy

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
SE NON ACCETTI I COOKIE POTRESTI NON VEDERE TUTTI I CONTENUTI DEL SITO
Maggiori Informazioni

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Leggi la Privacy Policy e la Cookie Policy

Chiudi